COVID-19: idee su come ingannare il tempo

Tempo di lettura: 4 minuti

In questi giorni il Covid-19 si propaga un po’ ovunque e l’indicazione più efficace e più furba per limitare i danni è, abbastanza ovviamente, stare tutti a casa propria (e trovare delle idee su come ingannare il tempo, magari facendo qualcosa di diverso o utile) ed evitare il più possibile contatti con altre persone. Questo per alcuni semplici motivi:

  • Esistono casi asintomatici: questo vuol dire che ci sono un po’ di persone che non presentano alcun sintomo (il classico, “ma no sto benissimo figurati se ce l’ho”) ma sono comunque vettori dell’infezione, per inciso, potreste essere anche voi. Quindi il paradigma “sto bene allora esco e me ne fregoNON FUNZIONA.
  • Se ve ne state a casa evitate di incontrare qualcuno che sia asintomatico o che sia ancora nel periodo di incubazione, evitando così di essere a vostra volta contagiati.
  • Più si evita il propagarsi e la diffusione del contagio più si semplifica la vita a chi deve gestire l’emergenza (ovvero tutti gli eroi delle strutture sanitarie che stanno facendo i salti mortali) più tutta la questione finirà sicuramente prima. Insomma è una questione di senso civico.
Nonostante tutte le precauzioni prese, gli avvisi, le pubblicità, i disclaimer vedo che la gente continua bellamente a fregarsene, andando in giro per vicoli e navigli perchè “toglietemi tutto ma non la movida”. Ci sono molti altri modi per ingannare il tempo in attesa che il COVID-19 venga debellato. 

Ma non è che non avete nulla di meglio da fare?

Siamo nell’epoca digitale per eccellenza, siamo tutti connessi ed abbiamo accesso a qualsiasi risorsa online, per un mese non potete fare a meno del vostro happy hour e fare qualcosa che non implichi uscire a far baldoria con la vostra compagnia sputazzandovi felicemente addosso? Insomma è un mesetto, non muore mica nessuno (o meglio se continuate così sicuramente qualcuno le penne ce le lascia e ce l’ha già lasciate come potete vedere da questa bellissima mappa). Nel caso la noia sia troppa ho trovato una marea di idee su come ingannare il tempo senza spendere un euro!

Idee su come ingannare il tempo

Bene se siete arrivati a questo punto dell’articolo, siete persone coscienziose che preferiscono chiudersi in casa per un mese e fare la propria parte per aiutare a non peggiore questa situazione non proprio felicissima! Bravissimi! Ma magari siete pure liguri come me e non volete dissaguarvi in servizi a pagamento per il prossimo mese…bhe non disperate, tutti i servizi che vi elencherò sono gratuiti (o esiste un periodo di prova gratuito di solito di un mese che, guarda caso è proprio il periodo per cui abbiamo deciso di restare reclusi in casa).

Libri e letteratura

Leggere un bel libro potrebbe essere un ottimo modo per ingannare il tempo che vi attende, magari un bel tomo di Tolstoj ed il mese in clausura non sarà sufficiente per finirlo. Ecco qualche bel servizio che permette di avere accesso a epub gratuiti:

  1.  Amazon ha una bellissima sezione dove potete scaricare gratuitamente il vostro ebook 
  2. Anche Mondadori ha una bellissima sezione gratuita per gli ebook
  3. Potete fare un giro su Gutenberg, e scaricarvi questo libro che è dannatamente adeguato alla situazione in cui ci troviamo
  4. LiberLiber che presenta anche una sezione audiolibri e molto altro
  5. Archive.org l’archivio di internet ha moltissimi libri ma non solo e tutto gratuito

Impara una lingua straniera

Immagino che alla fine del mese in isolamento autoimposto sicuramente festeggerete con un bel viaggio, magari una meta lontana. Bene potete impiegare questo mese per imparare la lingua locale della località che vorrete raggiungere.

  1. Loecsen.com 
  2. Busuu.com
  3. Duolingo.com
Nella top 3 non ho ho messo babbel.com perchè ho deciso che questo mese in clausura deve essere a costo zero, ma babbel probabilmente è il servizio migliore presente online (almeno dal mio punto di vista).

Musica

Qui si sfonda una porta aperta se vi cito spotify e youtube, ma ci sono tante altre piattaforme da esplorare, con radio, podcast e tutto quello che vi può servire in questo mese a socialità 0.

  1.  Accuradio.com
  2. Jango.com
  3. Radioonline.fm
  4. TuneIn.com
  5. RadioTunes.com
E se invece volete sentire musica live? Ci hanno pensato i ragazzi di Quinte Parallele: con la campagna #musicgoesviral hanno organizzato una serie di concerti live in streaming sulle loro pagine facebook instagram! Se Maometto non va alla montagna, la montagna va a Maometto!
Se invece siete musicisti e la musica vi piace scritta da leggere e da suonare vi cito i sempre validissimi cpdl.org e imspl.org.

Film e streaming

Un mese non passa in fretta quindi avrete tanto tempo per guardare tutti i film e le serie tv che avreste sempre voluto vedere. Ora per un mese niente vita sociale quindi potete recuperare (anche in questo caso non vi dico Netflix perchè abbiamo deciso che per questo mese siamo tirchi).

  1. Raiplay.it
  2. Popcorntv.it
  3. vvvvid.it
E, nel caso vi steste chiedendo perchè non cito AmazonPrime…..bhe ve lo spiego dopo.

E-Learning

Potreste invece investire questo mese per imparare qualcosa (visto che “restate a casa” non vi entra in testa), magari quel linguaggio di programmazione o qualsiasi altra cosa vi venga in mente, su udemy.com quasi sicuramente c’è. Voi mi direte “ma Udemy si paga, non doveva essere un mese a costo 0?”. Ogni promessa è debito ecco qualche link utile per avere sconti fino al 100% su udemy:

  1. DiscUdemy.com un portale con tutti i coupon sconto per Udemy.
  2. LearnViral ha una sezione dedicata ai coupon 100% per Udemy
  3. CouponScorpion.com ha una sezione per i coupon 100%

Amazon

Nel caso non aveste ancora un account Amazon Prime, c’è un altro modo per avere accesso a tanti servizi e tutti gratuiti, giusto per il tempo di un mese. Creando un account Amazon Prime (account gratuito per un mese dopo di che vi costerà 36€ l’anno) avrete accesso in automatico anche ai servizi Prime Video e Amazon Music. Ora non vi sto dicendo di fare un account apposta ma potrebbe essere una buona opzione per avere un mese di servizi gratuiti prime e riuscire ad ingannare il tempo!

 

E tutti i miei amici?

Tutti i tuoi amici sentili online, tanto quando vai al bar con loro stai sempre attaccato al cellulare!

Fatti una bella video conferenza usando zoomhangout o skype: il mio club toastmasters per esempio sta facendo tutti i meeting online con tutti i soci che si connettono comodamente da casa loro in totale sicurezza e vi assicuro che ci divertiamo lo stesso! Oppure se sei un po’ nerd e ti piace Star Trek (per i non nerd: Star Trek è la serie con Spock il tizio con le orecchie a punta, non c’entrano le spade laser e i Jedi quello è Star Wars) potresti provare con Star Trek Federation (facebookinstagram) e lanciarti alla scoperta del quadrante Delta.

In conclusione: STATE A CASA

In questo articolo ti ho dato tante idee su come ingannare il tempo durante il tuo mese di “clausura volontaria” senza annoiarti. Se vuoi fare la tua parte, non peggiorare la situazione e aiutare chi invece questa epidemia la sta combattendo in prima linea negli ospedali, non fare il deficiente, chiuditi in casa, lavati le mani e segui tutte le indicazioni date dal ministero della salute

Ovviamente, se avete qualche suggerimento, o volete condividere qualche servizio gratuito che può aiutare ad ingannare il tempo, scrivetelo nei commenti!

Alessandro

Ingegnere, musicista e public speaker per diletto. Appassionato di programmazione, tecnologia e qualsiasi cosa possa definirsi anche minimamente nerd!

9 pensieri riguardo “COVID-19: idee su come ingannare il tempo

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: