Distinguished Club Program: misura il tuo successo

Tempo di lettura: 5 minuti

Ogni club Toastmasters dalla sua fonazione partecipa al Distinguished Club Program. Questo programma è il metodo adottato da Toastmasters international per riconoscere ai club i traguardi raggiunti durante l’anno.

In buona sostanza sono 10 obiettivi da raggiungere. Sulla base di quanti obiettivi verranno conclusi con successo il club riceverà un riconoscimento. Nel precedente articolo per la rubrica Toastmasters vi ho parlato del Club Success Plan ovvero quel documento dove il club pianifica come affronterà l’anno. Questo documento può essere un buon modo per capire se ci stiamo muovendo nella direzione giusta. Insomma, per me, è una cartina tornasole.

I dieci obiettivi ricoprono tutti gli aspetti della vita di un club: la parte educativa, l’acquisizione di nuovi soci, la formazione dei memberi del comitato esecutivo e il rispetto delle scadenze burocratiche. 

Vediamo con ordine come funziona.

Distinguished Club Program: item 1111

club success plan toastmasters international distinguished club program

Nell’introduzione a questo articolo vi ho detto che il distinguished club program va a braccetto con il club success plan: infatti li trovate entrambi nello stesso documento, l’item 1111 che potete scaricare dal sito di Toastmasters International. 

Se il Club Success Plan è la nostra mappa di viaggio dove pianifichiamo il percorso che andremo a fare, il distinguished club program, in un certo senso è il nostro check point. Ci permette di misurare quali sono state le nostre performance.

Distinguished Club Program: prerequisiti

Essere in buona salute

Per essere elegibili al riconoscimento del Distinguished Club Program è necessario essere un club in buona salute. Questo vuole dire:

  • O avere almeno 20 soci
  • O partire da una soglia inferiore ai 20  soci ma avere una crescita (net growth) di almeno 5 soci durante l’anno.

Distinguished Club Program: i 10 obiettivi

Il Distinguished Club Program, come vi dicevo presenta al club 10 obiettivi da raggiungere:

  1. I primi 6 obiettivi sono relativi al mondo Educational e quindi si otterrano con il completamento di alcuni livelli educativi da parte dei soci.
  2. Gli obiettivi 7 e 8 sono relativi alla membership, quindi si otterranno acquisendo nuovi soci.
  3. L’obiettivo 9 è inerente alla formazione dei membri del comitato esecutivo.
  4. L’ultimo obiettivo, il decimo, è inerente aogli obblighi di tesoreria e burocratici.

Quindi, un club elegibile per il DCP, sulla base degli obiettivi completati potrà ottenere i seguenti riconoscimenti:

  • Distinguished club: un club che durante l’anno ha completato 5 o 6 obiettivi.
  • Selected Distinguished Club: nel caso il club completi 7 o 8 obiettivi su 10.
  • President Distinguished Club: il riconoscimento per tutti i club che completano 9 o 10 obiettivi su 10.

Gli obiettivi DCP nel dettaglio

Primo obiettivo: 4 pathways Livello 1 completati

Il primo obiettivo è completare con successo 4 Livelli 1 su Pathways
Questo non vuol dire solo presentare i discorsi al club ma implica la registrazione del traguardo su Toastmasters International. Ovvero il socio, al completamento del livello dovrà fare la richiesta di registrazione del traguardo su basecamp ed il suo Vice President Education dovrà prima verificarla, accettarla e successivamente inviare la richiesta di registrazione traguardo a Toastmasters International. Questa procedura è vera per ogni livello registrato quindi ricordatevela anche per i punti DCP da 2 a 6.

Secondo obiettivo: 2 pathways Livello 2 completati

Il secondo obiettivo è simile al primo ma riguarda il livello due del percorso educativo Pathways. In questo caso due soci dovranno completare il secondo livello del loro percorso educativo. Anche in questo vale la procedura vista prima: solo i livelli correttamente registrati su Toastmasters International contribuiscono ai traguardi validi per il Distinguished Club Program.

Terzo obiettivo: altri due livelli 2 Pathways completati

Il terzo obiettivo è una estensione del secondo. Se con il secondo obiettivo ci era richiesto di avere due soci con un Pathways Livello due completato, con il terzo obiettivo ci è richiesto di avere due soci aggiuntivi che completino il secondo livello dirante l’anno.

Anche in questo caso, ma lo ricordo per l’ultima volta per non annoiarvi troppo, vi ricordo che per il conteggio del Distinguished Club Program, valgono solo i livelli correttamente registrati su Toastmasters international.

Quarto obiettivo:
due pathways livello 3 completati

Similmente ai punti precedenti anche il quarto obiettivo è legato ai traguardi educativi: in questo caso per il raggiungimento dell’obiettivo (o punto DCP), è necessario che due soci completino il terzo livello del proprio percorso Pathways.

Non ve lo ripeto oltre, sapete perfettamente cosa bisogna fare per avere i livelli riconosciuti da Toastmasters international vero?

Quinto obiettivo: un livello 4, 5 o un DTM.

Il quinto obiettivo raggiungibile in ambito educational implica il conseguimento da parte di un socio di un quarto o quinto livello Pathways. In alternativa è possibile conseguire questo obiettivo con un socio che riceva il riconoscimento Distinguished Toastmaster (DTM) la più alta onoreficienza ottenibile in Toastmasters International. Vi racconterò di più in merito al DTM in un prossimo articolo.

Sesto obiettivo: un livello 4, 5 o un DTM.

Il sesto obiettivo, l’ultimo in campo educational, è sostanzialmente una copia dell’obiettivo precedente. Questo punto del Distinguished Club program si ottiene con un secondo socio del club che completi un livello 4 o 5 di Pathways o, in alternativa consegua il riconoscimento Distinguished Toastmaster.

Settimo obiettivo: 4 nuovi soci

Il settimo punto del Distinguished Club Program è inerente alla membership ovvero a quanto cresce il club. Il primo punto si ottiene avendo 4 nuovi soci nel club. Per 4 nuovi soci si intende:

  1. Soci nuovi: un socio che si iscrive per la rpima volta a Toastmasters international.
  2. Soci Dual Membership: un socio già attivo in un altro club che attiva la membership anche nel nostro club.
  3. Soci Reinstated: un socio che ha interrotto la sua membership (a prescindere dal club iniziale di appartenenza) e la riattiva nel nostro club.

Ottavo obiettivo: altri 4 nuovi soci

L’ottavo punto fa coppia con il settimo: se per ottenere il precedente punto del Distinguished Club Program dovevamo avere 4 nuovi soci nel club, avendone altri 4 (per un totale di 8) otterremo questo punto.

Ovviamente valgono le stesse regole del punto precedente.

Nono obiettivo: formazione degli officers

In questo obiettivo si affronta la tematica della formazione del club, nello specifico dei memberi del comitato esecutivo. Affinchè questi soci, che si sono messi alla guida del club, possano supportarlo al meglio, Toastmasters International mette a disposizione due sessioni di formazione: una estiva ed una invernale.

Per ottenere il raggiungimento di questo obiettivo devono partecipare ad entrambe le sessioni di formazione almeno 4 memberi del comitato esecutivo (ex-comm).

Decimo obiettivo: oneri fiscali e burocrazia

Rispettare le scadenze burocratiche e fiscali è un atto di leadership e di responsabilità verso Toastmasters international. Proprio per questo al fine di sbloccare questo obiettivo ai club è richiesto durante l’anno di adempiere a queste tre scadenze.

  1. Inviare la lista dei nuovi memberi del comitato esecutivo entro il 30 Giugno
  2. Pagare i rinnovi delle quote associative (primo rinnovo) entro il 30 Settembre.
  3. Pagare i rinnovi delle quote associative (secondo rinnovo) entro il 31 Marzo.

Club Accelerator

Esattamente come per il Club Success Plan anche il Distinguished Club Program è stato presentato nel progetto club Accelerator. Valeria Daniee del Club Toastmasters Torino ci haguidato attravero i 10 punti del DCP. 

Qui potete guardare la puntata relativa al DCP.

Link Utili

E voi?

Quali sono le vostre esperienze con il Distinguished Club Program?  Condividetelo nei commenti!

Inoltre, come sempre, vi ricordo che se non volete perdere nessun aggiornamento del mio blog avete due opzioni: o unirvi al canale telegram e alla community connessa al canale o potete iscrivervi alla mailing list dove ricevere tutti gli aggiornamenti sui nuovi articoli! Invece a questo indirizzo trovate tutti i link utili legati a questo blog!

Alessandro

Ingegnere, musicista e public speaker per diletto. Appassionato di programmazione, tecnologia e qualsiasi cosa possa definirsi anche minimamente nerd!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: